giovedì, gennaio 12, 2012

Anno nuovo…

Eccomi qua a mettere nero su bianco gli obiettivi del 2012!

IMG_7860

Questi sono per la maggior parte il perfezionamento di quelli, figli dell’onda fitness, raggiunti (o ricercati) l’anno scorso.

  1. Corsa: percorrere 1.500km di corsa da qui alla fine dell’anno (per ora sono a quota 6,84km Sorpresa). Per arrivarci ogni giovedì circa 7 km in pausa pranzo, ovvero (35 settimane) 250km. Il sabato circa 15km, (33 settimane) 500km. 3/4  mezze maratone e una maratona, quindi 100km. Allenamenti in pista un giorno alla settimana (magari il martedì sera) 10km,  (30 settimane) 300km. Allenamenti primavera/estate del mattino (dalle 7 alle 8) 10km magari il martedì, (20 settimane) 200km. Vacanze al mare circa 15km al giorno, 150km. Quindi a fine giugno dovrò essere arrivato esattamente a 750 (125+200+42+150+80+150).
  2. Corsa: correre una mezza maratona sotto l’ora e mezza. Questo vorrebbe dire abbassare la media dai 4’23” di quest’anno ai 4’15”. L’anno scorso pensavo che il 2012 dovesse essere per me l’anno della maratona. Ho visto però che c’è ampio spazio di miglioramento e preferisco raggiungere dei tempi decenti sulla mezza che arrivare a fare una maratona con tempi scarsi (quindi per il 2013 l’obiettivo sarà di correre la maratona sotto le 3h30’!!!!)
  3. Corsa: barefoot running. Su questo spero di avere dei riscontri migliori dello scorso anno! L’idea è di riuscire a correre oltre 10 km e, se proprio tutto va bene, provare a fare anche una mezza!
  4. Nuoto: 50m stile libero in 41”. Dopo i miglioramenti che mi hanno fatto scendere velocemente dal minuto sui 50m a stile libero, mi sono fermato intorno ai 45”. L’obiettivo dei 41” è rimasto un miraggio, spero quindi di riuscirci quest’anno! Raggiungerlo vorrà dire quasi sicuramente guadagnarsi una cena (con una scommessa che a breve formalizzeremo!!!). Penso di  mantenere sostanzialmente  il ritmo attuale di allenamento, ovvero lunedì e mercoledì alle 7 e venerdì in pausa pranzo. Da febbraio a giugno dovrei aggiungere anche un allenamento di 35’ il sabato pomeriggio, visto che porterò Luca al corso di nuoto! Totalizzando, saranno circa 60’+60’+35’+ 35’=190’ alla settimana, ovvero (calcolando di fare in media 50m in un minuto) più di 9km. Sull’anno dovrei arrivare appena sotto i 400km di nuoto. Alla metà di giugno dovrei arrivare intorno ai 43 secondi, in caso contrario dovrò cercare qualche coach che mi dia una mano!
  5. Peso: raggiungere (e mantenere) gli 80 kg. Questo da raggiungere entro giugno, in modo da semplificarmi la vita nei punti precedenti. Per il calcolo ho utilizzato al formula di Albanesi. E vuol dire scendere dagli attuali 83, tornare agli 81 dell’anno scorso e togliendo qualcosina (1 kg sono sempre 2,5 secondi al km!!!!)
  6. XBOX: raggiungere le 10.000 calorie bruciate con Fitness evolution 2012. Qui il problema principale è accaparrarsi l’accoppiata XBOX+Kinect la sera. Se a giugno sarò in ritardo sulla tabella di marcia, inizierò a fare qualche allenamento dopo le 22 A bocca aperta
  7. Android: pubblicare qualche app sul market e seguirne le evoluzioni. L’idea è di risolvere qualche aspetto migliorabile che ritrovo nella vita quotidiana. Attualmente la problematica è la temperatura dell’ufficio: quindi una app che funziona come termostato e che abbia un meccanismo di avvisatura nei casi di sforamento del range impostato. In questo caso l’obiettivo non è molto misurabile! Di sicuro c’è che la cosa mi sta divertendo parecchio e il mio geekismo è tornato rinvigorito Occhiolino
  8. Cucina: l’idea è quella di sperimentare un piatto nuovo tutte le settimane! Il tempo però è abbastanza scarso! Il week end è l’unico disponibile. La domenica è istituzionalmente dedicata alla pizza, quindi ci sarà spazio solo per varianti sul tema (pane, focacce, brioches). In mancanza delle varianti, rimane il sabato a pranzo… tenendo però conto che la mattina un paio di ore sono dedicate alla corsa… boh… vedremo!
  9. Associazione: anche quest’anno farò le attività solite (teatro, gite e sfalcio). Ogni anno aggiungiamo qualcosa di nuovo (chissà …restyling sito, libro su Chiuro,…)

Con il cambio di anno ho poi inserito qualche task propedeutico a quanto sopra. In particolare chiuderò il blog su wordpress per tenere quello blogger (ho già importato tutti i post). Mi prenderò quindi un dominio ad hoc. Ho aperto un account su Twitter.

Questi mi permetteranno di tracciare i progressi fatti (anche considerando la mia scarsa memoria!). Quindi aggiungo un meta-obiettivo (così arrivo al numero tondo di 10!), ovvero di postare ogni mese i progressi.

Visto che poi il tempo è tanto, ci sarà spazio per altre cose più o meno divertenti… Ferie, Dalico, pittura della recinzione (In lacrime), legna, Stoccarda, orto...

2 commenti:

sys.out ha detto...

Davvero niente male! Dimmi quando vai a fare barefoot che ti lascio qualche sorpresina :). In bocca al lupo per i tuoi proposal 2012

carlo folini ha detto...

ahahah Non ho ben capito a che sorpresina ti riferisci... comunque penso che senza scarpe porti anche più fortuna! Sento che le paure ataviche hanno il sopravvento sul tuo pensiero! Leggevo giusto questa sera questo post che ne parla... http://barefootrunninguniversity.com/2012/01/12/i-cant-do-that-fear-boring-life/